Emigrati ed Immigrati - Immigrated and Emigrated

Roccabernarda (KR) 

Roccabernarda è situata in una terra che in prevalenza è dedita solo all’agricoltura, una terra aspra, dura che la maggior parte delle volte non ricompensa come dovrebbe chi negli anni la cura, cercando di trarre dai suoi frutti il sostentamento per vivere dignitosamente. Inoltre se si pensa che ancora oggi il settore economico predominante è rimasto lo stesso, ci si può rendere conto di quante persone sono state costrette a lasciare il paese in cerca di una soluzione economicamente più dignitosa e remunerativa.

Il fenomeno dell’Emigrazione e dell’Immigrazione comunque, a Roccabernarda come in tutti gli altri luoghi del mondo c’è sempre stato e sempre ci sarà. Lo testimonia il fatto che molti cognomi che si potevano trovare tempo a dietro (Cidattolo, D'ambrosio, Pedace, D'Amminò, ...) oggi non ci sono più, e di contro molti cognomi hanno fatto la loro comparsa in ben determinati periodi.

Nel passato ha contribuito anche l’interscambio culturale dovuto ai matrimoni con persone che arrivavano dai paesi confinanti come Petilia Policastro, Santa Severina, Cotronei, il che avviene ancora oggi con arrivi di persone da città ormai non tanto vicine al nostro paese.

Ad oggi invece i luoghi di emigrazioni, mete di benessere economico più ambite sono le Americhe ed in special modo gli Stati Uniti ed il Canada, anche se nel passato recente l'Argentina ed il Brasile non erano da meno.
In Europa restano nelle prime posizioni la Germania, con le sue industrie di automobili e l'estrazione mineraria; ed a seguire la Svizzera e la Francia.
L'Australia, forse per la sua estrema lontananza, non è stata tra le prime mete più ambite ma si possono trovare dei nostri compaesani anche in quelle terre.
L'Africa e l'Asia sono solo delle terre in cui i nostri compaesani andavano per lavoro, ma a causa della estrema indigenza, non restavano per formare una famiglia.

Infine l'Italia del nord con a capo la Lombardia ed il Piemonte l'hanno fatta da padrona, ma anche al centro con il Lazio ci sono stati grossi movimenti migratori.
Grandissime comunità di Rocchisani si trovano intorno alle città di Milano, Torino e Roma.